Tag "libertà"

Trovarsi tra due fuochi

In un pannello sull’attuale situazione di proteste contro il regime di Lukashenko, Andrea Pipino intervista tre figure fondamentali nel panorama politico bielorusso ed europeo: la leader del movimento popolare Veronika Tsepkalo, la giornalista Hanna Liubakova e la deputata europea e presidente della sottocommissione per i diritti dell’uomo Maria Arena. Le manifestazioni per ottenere elezioni più democratiche erano già state organizzate durante la campagna elettorale per le presidenziali del 2020 e

Liberi di essere liberi da

Che relazione c’è tra libertà e responsabilità, quale tra le due si impone sull’altra? Di questo parla Donatella Di Cesare, filosofa e scrittrice, dal teatro Argentina di Roma.  In questo momento di crisi sanitaria, che ha portato a una reclusione forzata, ci si è resi conto di quanto siano importanti la libertà del singolo, in quanto individuo, e la sua responsabilità come cittadino nei confronti della comunità. Collegandosi alla situazione

Oh, Harriet!

Oh Harriet! (Giunti), spin-off del precedente libro Oh, freedom, è il titolo del nuovo romanzo di Francesco D’Adamo che racconta la storia vera di Araminta, soprannominata Minti, un personaggio straordinario nato in Alabama, che ha dedicato la vita intera alla lotta per la libertà e per l’uguaglianza tra bianchi e neri nel sud degli Stati Uniti. Una bambina piccola e fragile, alta solo un metro e 40, con una salute malferma dovuta ad

Bruciare la frontiera

Oggi 14 maggio, nello Spazio Incontri è stato affrontato nuovamente l’importantissimo tema della migrazione. Presenti alla conferenza erano Carlo Greppi, storico e scrittore, Abdullai Ahmed, ex rifugiato somalo oggi ufficialmente cittadino italiano e Filippo Giannuzzi, operatore culturale, che hanno discusso apertamente su questo tema, legato a una parola: la paura, utilizzata dalla classe politica e da chi dà informazioni perché fa audience. Essa crea un successo effimero che dà risultati nell’immediato, ma non

Joël Dicker e l’immaginazione

”La realtá  é il nemico mortale della finzione” é la regola di scrittura di Joël Dicker, autore svizzero affermatosi in italia grazie al suo primo romanzo La veritá sul caso Harry Queber nel 2012 con il quale ha vinto il Grand Prix du roman de l’Académie française. Il fondamento principale della scrittura di Dicker non é nulla di straordinario, egli ha semplicemente voluto adottare come proprio il punto di vista

La stravaganza di Aurelia Alcais

Questo pomeriggio Aurelia Alcais, attrice, scrittrice e modella, è stata intervistata da Chiara Valerio nell’Area Stock per la presentazione del suo libro Les Extravagantes. Come suggerisce il titolo, l’argomento trattato è la stravaganza in tutte le sue sfaccettature, intesa come “arte di saper coltivare le piccole cose.” Ognuno di noi possiede qualcosa di prezioso a cui dedicarsi: una passione o un obiettivo in grado d’indurlo al cambiamento e pertanto di distinguerlo dalla massa. Quali aggettivi potrebbero

Malvaldi: conoscere rende liberi (o quasi)

Pordenone, 16 Settembre 2017 Il palco del Palaprovincia accoglie Marco Malvaldi, scrittore, chimico ed ex ricercatore dell’Università di Pisa, che gestisce la conferenza autonomamente: da spalla, solo il suo vasto bagaglio culturale e l’empatia manifestata nel suo dialogo con il pubblico. Ed effettivamente l’ora è volata tra chiacchiere, domande, interazioni che hanno toccato temi di uno spessore non indifferente. La matematica ha di fatto rivestito il ruolo di massimo comune

Coraggio e speranza rincompensati dalla misericordia

In uno dei luoghi più accoglienti e aperti alla solidarietà e alla generosità per il prossimo, Binaria Centro Commensale del Gruppo Abele, nella giornata di sabato 20 maggio, una significativa e dolorosa testimonianza nelle pagine del romanzo “Il coraggio della libertà” di Blessing Okoedion, è entrata profondamente nel cuore del pubblico. Blessing, una delle poche giovani donne istruite in Nigeria, è laureata in Informatica con l’ intenzione di costruirsi il

Freedom as a service

Inizialmente Internet sembrava una risorsa che portava libertà e innovazione, ora è diventato un problema. La nostra società, secondo Evgeny Morozov, ospite di Christian Raimo al Salone del Libro, si sta trasformando in un nuovo feudalesimo e i cittadini stanno diventando sudditi di Internet. “In 1968 people were excited about the new virtual realty, now we have no control over the data which we produce”. Questo è il risultato della rivoluzione

Le diversità ci rendono unici

“La diversità dà origine a libri e cose bellissime” ci ha detto Gabriele Clima, autore del libro “Sole fra le dita” (San Paolo), vincitore del premio Andersen 2017 per la categoria +15,  affiancato nell’incontro da Elena Corniglia, rappresentante di Area Onlus. Per il protagonista del libro, il sedicenne Dario, l’ autore si è ispirato al figlio e in particolare ad alcuni episodi realmente accaduti, come un commento molto pesante da