In questa pagina trovate i progetti speciali per l’edizione 2016 del Salone del Libro di Torino che vengono raccontati dai nostri ragazzi, grazie all’aiuto di molti partner che hanno lavorano con noi.

Concorso Lingua Madre 2019. Prosegue e ne siamo felicissimi, la collaborazione con il Concorso Lingua Madre ed è il sesto anno consecutivo!  Ogni anno, in occasione del Salone Internazionale del Libro, viene riservato al Concorso letterario nazionale Lingua Madre uno spazio dedicato alle relatrici e ai relatori degli eventi organizzati.
Quest’anno il concorso ha pensato di strutturare le interviste su Rayuela – Il gioco del mondo, il libro di Julio Cortázar che dà il titolo a questa edizione del Salone, e sul focus che la bookmesse dedica alla lingua spagnola, sui quali saranno modulati i principali incontri del programma CLM: tanti nuovi temi affrontati in un “disordine necessario” – come insegna l’autore argentino – con esperte, scrittrici e autrici del Concorso: cinque giorni di appuntamenti su lavoro, cibo, nuovi immaginari e lingua spagnola. A concludere la premiazione delle vincitrici della XIV edizione. Il concorso ha chiesto ad alcune delle sue ospiti di rispondere a due domande, per raccontare se stesse attraverso Rayuela e lo spagnolo. Quello che ne risulta è un piccolo viaggio personale, fatto di ricordi, riflessioni e spunti letterari che le autrici CLM hanno deciso di condividere con i lettori e le lettrici di Bookblog.

logo_lingua_madre

Potere alla Parola 2019: il progetto che portiamo avanti in collaborazione con il comitato Torinese di Se non ora quando con la finalità di riflettere sui temi dell’uguaglianza, della non discriminazione, della dignità e del rispetto reciproco fra i generi, approfondendo temi e significati contenuti nell’opera prescelta e sperimentando le immense potenzialità espressive della ‘parola’. Il progetto prosegue anche quest’anno con un  focus tema il linguaggio sessista sul web.

pallap

 

Comix Games 2019. A partire dal 2017 trovate qui sul blog, in una sezione dedicata sulla pagina progetti speciali, anche i princiali aggiornamenti su Comix Games, il gioco linguistico a cui partecipare con i propri compagni di classe. I team chiamati a mettere in rima la trama di almeno 5 libri. riservato ai componimenti delle classi organizzato da Repubblica@Scuola, Comix, Salone internazionale del Libro di Torino e con il contributo del Museo Egizio. I compagni di classe dovranno confrontarsi insieme nella sfida “Rima la Trama”. Le classi dovranno riscrivere la storia dei romanzi e sintetizzarla in rima. Quanto al verso, si può scegliere la forma che si preferisce, dall’ottonario all’endecasillabo, e lo schema di rima, baciata, alternata, concatenata o altro ancora, che si desidera. La rima, però, deve rispettare il senso della storia e essere metricamente esatta. La premiazione il 13 maggio al Salone del Libro di Torino.